Settore giovanile: i risultati del weekend

17/05/2021

VERONA - Di seguito i risultati del weekend del settore giovanile.

UNDER 13 FEMMINILE GIR. E: BVU13F - CPM Borgo Milano 3-0 (25-11; 25-11; 25-12)
Buona prova delle ragazze gialloblù contro una squadra di pari livello. Nel primo set si gioca a viso aperto e, nonostante le buone difese delle avversarie, il set si chiude 25-11 con Aldegheri e Gottardelli in evidenza. Nel secondo set in campo anche Ambrosini e Fraccaroli per ruotare la rosa, ma sono sempre le nostre ragazze che partono forte. Il CPM cerca di tornare in partita con alcuni buoni attacchi ma le nostre conducono in porto il set 25-11 con Ciserani e Donatelli sugli scudi. Nel terzo set, entrambe le squadre effettuano altri cambi per dare spazio a tutte le atlete. Dopo un inizio punto a punto le gialloblù premono sull’acceleratore e chiudono la gara sul 25-12. Da segnalare il buon esordio di Sofia Grasso e Matilde Marangoni. Nel complesso una prova che ha messo in evidenza una buona organizzazione di gioco e un inserimento di tutte le ragazze in modo positivo nei meccanismi del nostro gioco contro una squadra che ha sofferto forse un po' di inesperienza a causa di alcune assenze.


UNDER 15 YOUNG: BVU 13P 15 Y - Dual Caselle 2-1 (25-11; 20-25; 25-16)
Penultimo impegno della squadra, coronato da una bella vittoria. Primo set con un'ottima partenza dei giovani gialloblù, che vanno subito in vantaggio e non lasciano spazio all’avversario, chiudendo con il punteggio di 25-11. La troppa sicurezza porta a qualche errore nel secondo parziale, e il Dual recupera punti, trovando la parità. Galvanizzati dal risultato, gli avversari partono in vantaggio anche nel terzo set, fino al 12-16, quando purtroppo un loro giocare si infortuna e, non avendo cambio in panchina, la squadra si deve ritirare dal match.


UNDER 15 YOUNG: Asd Pallavolo Legnago - BVU13P 15 Y  3-0 (25-5; 25-15; 25-13)
Ultimo impegno del campionato con la prima in classifica, che dimostra anche questa volta di essere una ottima squadra. Nel primo set i gialloblù subiscono soprattutto le battute avversarie, mentre il secondo ha una partenza più equilibrata, i gialloblù lottano e si impegnano fino in fondo. Nel terzo parziale il ritmo non cambia, le battute continuano a fare la differenza e i gialloblù rimangono a bocca asciutta.


COPPA ITALIA SERIE D: NBV Verona - Eagles Vergati Serie D 0-3 (17-25; 16-25; 21-25)
Girardi e compagni purtroppo non ripetono la bella gara giocata la settimana scorsa a Legnago. La troppa fretta di chiudere i punti al primo tentativo d’attacco porta i giovani gialloblù a commettere troppi gratuiti contro una squadra che ha fatto della solidità in difesa e ricezione la propria arma vincente. Coach Marchesan rimane comunque fiducioso, sapendo che la squadra è alla prima esperienza di serie regionale e che tutte le gare giocate serviranno per accrescere il bagaglio di esperienze personali.


UNDER 17 QUARTI DI FINALE INTERTERRITORIALE - NBV Verona Under 17 M - Altair Vicenza Boys 3-0 (25-15; 25-18; 25-23)
Ci si aspettava una bella vittoria in gara secca, e cosi è stato. Nonostante le difficoltà avute nelle ultime due settimane, i giovani gialloblù si sono compattati e hanno messo lo spirito di squadra al primo posto, offrendo una prestazione solida per i primi due set e un poì più calante nell’ultimo parziale. Raggiunta la semifinale,  ora i ragazzi di coach Marchesan saranno collegati su YouTube per tifare i fratelli della U17A, impegnati nell’ultimo quarto di finale che si giocherà martedì sera e che decreterà l’avversaria dei veronesi vincitori del girone provinciale.


UNDER 15 M: NBV Verona Under 15 M - Cmo Perseo Bovolone 3-0 (25-12; 25-18; 25-12)
Finisce con un bel 3-0 di squadra il campionato provinciale per Castiglioni e compagni, che mostrano una crescita impressionante rispetto all’inizio dell’anno. Rimane un po’ di rammarico per la gara giocata contro Legnago e persa per una manciata di punti, ma coach Laraia rimane comunque positivo e fiducioso vedendo tutto il lavoro che si sta svolgendo in palestra quotidianamente. Si chiude al 3° posto un buon campionato, ora ci si preparerà per il quarto di finale interterritoriale contro la 2° classificata del campionato vicentino.

UNDER 15 C: NBV Verona Under 15 C - Asd Pallavolo Legnago 2-1 (25-8; 23-25; 25-10)
Gran finale di campionato per i ragazzi di coach Carlassara, impegnati nella sfida decisiva per determinare la capolista contro la Pallavolo Legnago. A far da cornice, una location di lusso come l'Agsm Forum: Mantovani e compagni salgono subito in cattedra. Primo set mai in discussione, in cui l'attacco di casa riesce a mettere a terra palloni regolarmente. Al cambio di campo, però, gli ospiti crescono e prendono fiducia, mentre tra le fila gialloblù cala attenzione e cattiveria agonistica. Sul filo di lana, la Pallavolo Legnago porta la situazione in
parità, ma nell'ultimo set i padroni di casa tornano a comandare il gioco. Zanolli mette pressione dai 9 metri, tutti gli attaccanti chiamati in causa tornano a mettere in difficoltà la difesa bianco-azzurra. L'ultimo punto è liberatorio e permette alla NBV di accedere alla fase Interprovinciale da prima in classifica.


SERIE C: Silevolley - NBV Verona 3-0 (25-22; 25-23; 25-12)
Sconfitta dal sapore amaro, per la Serie C, che contro l'esperta Silevolley non riesce a togliersi la soddisfazione di conquistare un set. I gialloblù patiscono la differenza di età e di fisico rispetto agli avversari, e commettono qualche imprecisione di troppo in battuta e in attacco. Nonostante questo, i primi due set sono combattuti ed emozionanti, con Verona in vantaggio fino agli ultimi scambi nel secondo parziale. La capacità degli avversari di ribaltare a loro vantaggio il tabellone influisce sicuramente sull'ultimo set, in cui vengono a mancare le energie.
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share pinterest share