Settore giovanile: i risultati del weekend

14/06/2021

VERONA - Di seguito i risultati del weekend del settore giovanile gialloblù.

UNDER 15: ADUNA VOLLEY BIANCO – NBV U15C 3-0 (25-12; 25-14; 25-14)
Termina ai Quarti di Finale Regionali la stagione di Bianchini e compagni, ad opera dell’Aduna Volley.
Gara mai in discussione purtroppo, sicuramente più per meriti degli avversari che per demeriti gialloblu. Sicuramente si poteva dare un po’ più filo da torcere alla compagine padovana, ma tra le file veronesi si è pagato un periodo molto difficile dal punto di vista mentale e fisico.
Nessun rammarico comunque, considerando il traguardo raggiunto: essere tra le prime 8 squadre Venete, fa capire quanto di buono possa attenderci nel futuro.

COPPA ITALIA SERIE D: NBV Verona - Pallavolo Campiglia 1-3 (18-25; 25-22; 12-25; 22-25)
Due set giocati alla pari, il secondo vinto bene dai gialloblù, ma altri due non all'altezza degli avversari portano alla sconfitta per la Serie D nell'appuntamento infrasettimanale. I ragazzi faticano a tratti a tenere il ritmo, con la fine del campionato Under 17 coach Marchesan sceglie anche di far ruotare tutti i giocatori a disposizione, soprattutto in vista della prossima stagione.

COPPA ITALIA SERIE D: Hellas2000 - NBV Verona 0-3 (23-25; 14-25; 24-26)
A chiudere la stagione, una grande prestazione dei ragazzi di Marchesan, che si dimostrano quadrati, precisi, con pochissimi errori in attacco durante i tre set, e il 48% di positività complessiva. Una gara giocata molto bene per salutare una stagione complicata con soddisfazione. Sugli scudi la prova difensiva del libero Andrea Mori e l'ottima gestione di gioco da parte del palleggiatore Alberto Fontanabona.


UNDER 19 QUARTI DI FINALE REGIONALE: NBV Verona Under 19 P - Pallavolo Massanzago 2-3 (25-15; 22-25; 25-18; 22-25; 10-15)
Si conclude il percorso del campionato regionale Under 19 con la sconfitta per 3-2 nei quarti di finale contro Massanzago. Peccato per i nostri atleti, che hanno lottato fino alla fine in un incontro equilibrato, che si è deciso nei punti conclusivi del tie break del quinto set.
Il primo ed il terzo parziale si sono conclusi nettamente in favore dei gialloblù, con una bella prestazione soprattutto nei fondamentali di battuta e muro. Nel secondo e quarto parziale invece NBV non è riuscita a crearsi le opportunità di break e, complice anche alcuni errori nei punti finali dei parziali, non riesce a chiudere il match a proprio favore. L’ultimo set si gioca punto a punto, ma un turno in battuta molto favorevole a Massanzago rompe definitivamente l’equilibrio e Verona non riesce più a rimontare. C’è molto dispiacere per non aver raggiunto le semifinali che, visto l’incontro, poteva essere un obiettivo raggiungibile. La stagione agonistica si conclude quindi con il titolo interterritoriale, ma anche con la consapevolezza che gli atleti sono riusciti a migliorare quotidianamente, e soprattutto con la soddisfazione di aver concluso una stagione, segnata dalle difficoltà che il periodo Covid ha comportato, con un buon livello di competitività.
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share pinterest share